search
Autore Titolo Key Words Cerca in
english English readers E-books view shopping cart
Visualizza il carrello
Avviso automatico
La terapia focalizzata sul transfert per il disturbo borderline di personalità
Gli sviluppi e i progressi nel trattamento dei disturbi borderline di personalità nel corso degli ultimi venticinque anni sono stati a dir poco sensazionali e questo volume istruisce il lettore sulle strategie, le tattiche e le tecniche della TFP per come si applicano al trattamento di pazienti con disturbo di personalità borderline e organizzazione di personalità borderline.

 Il libro si rivolge a tutti i professionisti della salute mentale che lavorano con individui affetti da forme, da moderate a gravi, di disturbi di personalità.

Frank E. Yeomans, John F. Clarkin, Otto F. Kernberg
Psicoanalisi relazionale e terapia di coppia

Questo libro presenta un modello originale di terapia di coppia che integra idee provenienti dalla psicoanalisi relazionale, da altre tradizioni psicoanalitiche e dalle scienze sociali. Questo modello è fondato su tre temi principali: la realizzazione dell’esperienza di sé in una relazione intima; la capacità dei partner di un mutuo riconoscimento; l’assunto che la relazione ha una sua mente.

Philip A. Ringstrom
Adolescenza e dipendenze
Se la sessualità da sempre ha rappresentato il permanere di un retaggio istintuale nel funzionamento mentale umano, l’interazione competitiva, che in ogni cultura influenza la dinamica delle relazioni sociali, è ancora poco studiata quale funzione di un patrimonio istintuale presente nel cervello umano. L’adolescenza e le dipendenze complesse sono, al riguardo, momenti evolutivi e funzionamenti mentali particolarmente adatti a evidenziare tale dinamica istintuale e la potenziale vulnerabilità al dolore mentale ad essa connessa, unitamente alla drammatica constatazione della stretta interazione funzionale che la dimensione culturale ha con i sistemi motivazionali e con la loro regolazione.
Teodosio Giacolini e Claudio Leonardi
Psicopatia. Introduzione alle scoperte biologiche e implicazioni cliniche e forensi
La ricerca di stampo biologico sul crimine ha suscitato molto dibattito su temi come libero arbitrio, responsabilità criminale e pena. Questo libro si propone di fornire un contesto per comprendere questa ricerca, per disquisire dei problemi etici a essa connessi e per dimostrare i modi attraverso cui la comprensione dei fattori biologici, in aggiunta ai fattori sociali e ambientali, potrebbe aiutarci in futuro a risolvere il problema della psicopatia.
Andrea L. Glenn e Adrian Raine
Pagine totali: 23 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 ]
Guide per la sopravvivenza
IL DISTURBO BORDERLINE DI PERSONALITÀ IN ETÀ EVOLUTIVA

Maria Romani, Dario Calderoni, Lucrezia Cirigliano, Rocco Farruggia, Gabriel Levi

Lo studio dei disturbi di personalità nel bambino e nell’adolescente è, per le discipline psichiatriche, abbastanza recente.



Approfondisci
IL MUTISMO SELETTIVO

 

Flavia Capozzi, Filippo Manti, Virginia Sirchia, Francesca Piperno
Cosa succede nella mente e nelle interazioni affettive di un/a bambino/a che sa parlare ma che non riesce o in qualche modo, sceglie contro la propria volontà di non farlo? Cosa succede prima che si formi un MS? E cosa succede intorno e dopo alla manifestazione inquietante di un MS?

 



Approfondisci
L’OBESITÀ

Walter Milano

Pensare il cibo, nella nostra evoluzione, ci è stato di grande utilità ma oggi, a tavola, sicuramente non è un vantaggio.



Approfondisci
LE DEPRESSIONI POSTPARTUM
Alessandro Grispini

Assistiamo ad un curioso paradosso: l’aumento di attenzione agli aspetti medici del processo di procreazione (visite ginecologiche, ecografie, amniocentesi, dosaggi ormonali) si accompagna a una negazione delle sue implicazioni emotive.


Approfondisci