search
Autore Titolo Key Words Cerca in
english English readers E-books view shopping cart
Visualizza il carrello
Resilienza e salute mentale. Le sfide nel corso della vita

Questo volume sulla resilienza raccoglie i contributi di esperti di diversa formazione, le cui ricerche si sono focalizzate sulle risposte adattive allo stress. Ciascuna delle cinque sezioni del libro esamina i concetti rilevanti, passando dai fattori che promuovono la resilienza ai sistemi sociali nei quali questa è utilizzata e dalle specifiche applicazioni del concetto di resilienza agli interventi mirati ad aumentarne gli effetti. Questo libro è un indispensabile strumento di lavoro per i ricercatori e per i clinici interessati alla resilienza nel corso della vita.



S.M. Southwick, B.T. Litz, Dennis Charney, M.J. Friedman
Come rispondere alla violenza del partner e alla violenza sessuale contro le donne.

La violenza contro le donne rappresenta un problema centrale di sanità pubblica e di protezione dei diritti umani, e tra le sue forme più pervasive vi sono la violenza commessa da un partner e la violenza sessuale. Gli operatori sanitari sono in una posizione unica per rispondere ai bisogni psicosociali e sanitari delle donne che hanno subito violenza, e le linee guida dell'OMS forniscono chiare indicazioni in questa direzione.

Giovanni de Girolamo e Patrizia Romito



Orientamenti e linee-guida cliniche dell'OMS
L'estasi farmacologica. Uso magico-religioso delle droghe nel mondo antico

Prodotti tra i maggiori della rivoluzione tecnologica di questi ultimi due secoli, i farmaci sono ormai così connaturati alla quotidianità dell'uomo contemporaneo da apparire come se fossero stati compagni inseparabili fin dai primordi della nostra specie.Strumenti di dominio sulla natura nella lotta per la sopravvivenza, ai farmaci viene ora attribuita l'ulteriore capacità di trascinare oltre le soglie della percezione, come se anche ciò fosse il frutto di un rapporto primordiale tra farmaco e uomo, fisiologicamente ineluttabile. Ma l'instaurarsi di questo rapporto ha avuto bisogno di un lunghissimo periodo di incubazione.

Contiene 10 pagine di tavole a colori.



Paolo Nencini
Terapia dell'esposizione narrativa. Un trattamento a breve termine per i disturbi da stress traumatico

Questo manuale è stato scritto con l’obiettivo di integrare la riabilitazione psicologica dei sopravvissuti al trauma, con temi importanti, connessi ai diritti umani e alla dignità, a livello sociale, accademico e politico. Questo lavoro costruisce un ponte ideale tra scienza e lavoro sul campo.

(...) L’intenzione fondamentale nello sviluppo della NET è stata la messa a punto di un metodo di intervento psicologico in grado di curare e, allo stesso tempo, di contribuire direttamente alla lotta contro le violenze, gli abusi, i maltrattamenti, la tortura e la persecuzione. Gli elementi primari sono quindi tre: la cura dell'individuo; la cura dalla violenza commessa contro bambini, donne o contro gruppi etnici e culturali e la riconciliazione con la violenza.

Maggie Schauer, Frank Neuner, Thomas Elbert

Pagine totali: 12 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ]
Guide per la sopravvivenza
IL DISTURBO BORDERLINE DI PERSONALITÀ IN ETÀ EVOLUTIVA
Maria Romani, Dario Calderoni, Lucrezia Cirigliano, Rocco Farruggia, Gabriel Levi

Lo studio dei disturbi di personalità nel bambino e nell’adolescente è, per le discipline psichiatriche, abbastanza recente.


Approfondisci
IL MUTISMO SELETTIVO
Flavia Capozzi, Filippo Manti, Virginia Sirchia, Francesca Piperno

Cosa succede nella mente e nelle interazioni affettive di un/a bambino/a che sa parlare ma che non riesce o in qualche modo, sceglie contro la propria volontà di non farlo? Cosa succede prima che si formi un MS? E cosa succede intorno e dopo alla manifestazione inquietante di un MS?


Approfondisci
IL DISTURBO BIPOLARE
G. Perini, C. Pavan, A. Di Florio, F. Sessa, G. Magnolfi

Questa guida accessibile aiuta i pazienti e le loro famiglie a trovare un modo per ridurre l'impatto di questo disturbo sulle loro vite


Approfondisci
LE DEPRESSIONI POSTPARTUM
Alessandro Grispini

Assistiamo ad un curioso paradosso: l’aumento di attenzione agli aspetti medici del processo di procreazione (visite ginecologiche, ecografie, amniocentesi, dosaggi ormonali) si accompagna a una negazione delle sue implicazioni emotive.


Approfondisci